vivo / Alessandro Bulgini/  21.11.09 - 10.01.10

a cura di Fabrizio Pizzuto

 

 

Dodici opere testimoniano i dodici mesi di un anno di “vita” lavorativa e artistica con facebook, un opera che racchiude e comunica il lavoro in un progetto espositivo che ci parla della memoria e di un nuovo mezzo e modo collettivo di comunicazione.

Alessandro sacrifica dunque all’operazione finale il media, e con esso ci parla del tempo che passa ed è passato, della memoria di se, da tutti e con tutti oramai raccolta in condivisione on line e non più negli scatoloni delle foto dei magazzini di casa. Un punto di vista di un artista che dentro alla condivisione in rete dei segreti e dei pareri di tutti si è “limitato” (ma quanto ci sarebbe da dire invece) a definirsi soltanto “vivo”.

 

 

 

 

 

 

 

.home                         .calendario                      .spazio                             .dove siamo                     .chi siamo